Chi sono

Giorgio Bianchi, ha studiato composizione musicale elettroacustica con Giovanni Cospito al conservatorio di musica G.Verdi di Milano.Ha partecipato attivamente a Masterclass di Jean Claude Risset ed Annette Vande Gorne. Partecipa al XVIII CIM di Torino con una esperienza sulla tecnica Waveset. Collabora con la artista/designer Alla Polozenko scrivendo musica ispirata ai suoi dipinti che viene eseguita al festival di musica acusmatica “Silence”. Espone le proprie opere audiovisuali al Museum of Computer Art di NY. Collabora attivamente ad iniziative artistiche legate ad acusmonium “Audior” di Dante Tanzi ed Eraldo Bocca. Ha collaborato con Alessandro Laraspata e Omar Dodaro al progetto Patmos3 (fondazione S.Fedele di Milano) per la sonificazione di una mostra di Iannis Kounellis. Compone prevalentemente musica acusmatica e arte audiovisuale, musica elettronica performativa e live electronics (con strumento).
Formazione: Diploma SAE (Electronic Music Production) Laurea Triennale in Musica Elettronica e Tecnologie del suono (indirizzo compositivo) presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano voto: 110 e lode. Laurea Biennale di Musica Elettronica e Tecnologie del Suono presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano voto: 110.